Si sente male sul posto di lavoro salvato dai colleghi

Si sente male sul posto di lavoro salvato dai colleghi

PIETRASANTA. È in coma farmacologico nel reparto di rianimazione dell’ospedale Versilia il sessantenne operatore ecologico di Ersu finito in arresto cardiaco, ieri mattina, mentre stava cominciando...
BLS

PIETRASANTA. È in coma farmacologico nel reparto di rianimazione dell’ospedale Versilia il sessantenne operatore ecologico di Ersu finito in arresto cardiaco, ieri mattina, mentre stava cominciando il proprio turno di lavoro. L’uomo, residente a Seravezza, si è sentito male, accasciandosi, nel piazzale dell’azienda: immediati i primi soccorsi, con massaggio cardiaco e respirazione bocca a bocca, da parte dei colleghi. Il quasi immediato intervento di un mezzo della Croce Verde, con l’utilizzo del defibrillatore
da parte degli operatori sanitari, ha consentito all’uomo di arrivare in ospedale in condizioni si gravi, ma ancora in vita. I medici hanno poi deciso per l’immediato ricovero in rianimazione e per un accurato e continuo monitoraggio della situazione clinica.

Agosto 2017 | © Il Tirreno

Training Health Emergency & Services

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

Precedente

REGISTRO ESECUTORI