EPLS - European Pediatric Life Support

Piani Formativi

EPLS - European Pediatric Life Support

Gestione avanzata del neonato e del bambino in condizioni di peri-arresto ed arresto cardiorespiratorio.
EPLS

Il corso EPLS è dell’European Resuscitation Council (ERC) importato in Italia dal gruppo IRC ed aggiornato alle nuove linee guida internazionali di rianimazione.

Obiettivi Generali
Acquisire le conoscenze e le abilità necessarie per un adeguato riconoscimento e gestione avanzata del neonato e del bambino in condizioni di peri-arresto ed arresto cardiorespiratorio. Addestrare i candidati a lavorare in squadra come membri di un team di rianimazione. Il Corso EPLS ha una metodologia didattica fortemente interattiva e basata prevalentemente su stazioni pratiche in cui i discenti hanno la possibilità di acquisire le abilità manuali e di applicare gli algoritmi di gestione del paziente pediatrico critico mediante simulazioni su manichino, guidate da istruttori pediatrici avanzati IRC/ERC. Il Corso è aggiornato in base alle ultime Linee Guida Internazionali di Rianimazione ILCOR/ERC 2015.

Qualifiche Istruttori
Gli istruttori coinvolti nella formazione sono esclusivamente medici ed infermieri con esperienza clinica e formativa pluriennale, certificati da IRC dopo l’adempimento del percorso formativo previsto dal regolamento dell’autorità centrale Italian Resuscitation Council.

Durata del corso
Il corso ha la durata di 2 giorni interi, ed è rivolto esclusivamente a personale sanitario coinvolto in un ambiente a rischio di emergenza neonatale/pediatrica.



Training Health Emergency & Services

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

Precedente

REGISTRO ESECUTORI

Formazione finanziata

I Fondi Paritetici Interprofessionali sono risorse finanziarie, riconosciuti dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, consentono alle imprese italiane di trasferire senza nessun costo aggiuntivo, la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS alla formazione continua delle proprie risorse umane, segnalando tale scelta nel modello UNIEMENS. Possono essere utilizzati da tutte le aziende, dei vari settori, per finanziare le attività di formazione continua dei propri dipendenti. 

I Fondi Paritetici Interprofessionali finanziano piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le imprese in forma singola o associata decideranno di realizzare per i propri dipendenti, secondo modalità stabilite dai singoli Fondi.

La THES, con i propri partner, accede alla formazione finanziata dai Fondi Paritetici Interprofessionali, accompagnando le aziende nell’acceso ai contributi, attraverso varie attività di supporto tecnico: analisi fabbisogni formativi; elaborazione del progetto; coordinamento, gestione ed erogazione delle azioni formative; realizzazione delle attività di rendiconto e verifica.