ACLS - Advanced Cardiovascular Life Support (AHA)

Piani Formativi

ACLS - Advanced Cardiovascular Life Support (AHA)

Sviluppare conoscenze teoriche e abilità pratiche in tema di gestione avanzata dell’emergenza cardiovascolare, in accordo con le più recenti linee guida dell’American Heart Association (AHA).
ACLS
ACLS
ACLS
ACLS
MEDIAGALLERY 4

Corso ACLS American Heart Association (AHA)

Finalità
Trasmettere un metodo di approccio alla gestione delle principali emergenza cardiovascolari, in accordo con le più recenti raccomandazioni scientifiche dettate dall’American Heart Association

Obiettivi Generali
- Acquisizione competenze RCP e DAE
- Gestione delle vie aeree, con supporti avanzati
- Ritmi defibrillabili e non defibrillabili
- Sindrome coronarica acuta
- Stroke
- Bradiaritmie e tachiaritmie
- Comunicazione efficace nel Team d’emergenza

Abilità tecniche
- RCP di alta qualità e defibrillazione precoce
- Riconoscimento dei ritmi defibrillabili e non defibrillabili
- Defibrillazione, cardioversione e pacing esterno con monitor/defibrillatore manuale
- Gestione farmacologici nei ritmi di arresto e peri-arresto
- Terapia elettrica nelle bradiaritmie e tachiaritmie
- Accesso Intraosseo

Metodologia didattica
- "Practice While Watching"
- Addestramento pratico su manichini BLS
- Addestramento pratico su manichini ACLS con i seguenti sistemi feedback di ultima generazione: RCP alta qualità, ventilazioni efficaci, simulatore ritmi ECG
- Simulazione di Megacode semplici e complessi gestito da un Team d’emergenza
- Debrifing ad ogni fine scenario pratico

Valutazione apprendimento
Valutazione delle conoscenze teoriche con questionario a scelta multipla.
Valutazione delle abilità pratiche in un Megacode.
Per ottenere la certificazione è necessario raggiungere una performance >84% e garantire la presenza al 100% delle ore del corso.
La certificazione rilasciata è un attestato internazionale di completamento del corso ACLS dell’American Heart Association con un tesserino identificativo del nuovo Provider. Ha validità di due anni, prima che decada può essere rinnovata in un corso di re-training.

Durata del corso
Due giornate consecutive di 14 ore complessive.

Qualifiche Istruttori
Gli istruttori coinvolti nella formazione sono esclusivamente medici ed infermieri con esperienza pluriennale nell’ambito clinico e di formazione, certificati da AHA dopo l’adempimento del percorso formativo previsto dal regolamento dell’autorità centrale American Heart Association.

Materiale partecipante
Manuale per operatori ACLS, che include una flow charts di riferimento rapido

MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI

Tutti i dati sono obbligatori ad eccezione dei dati Opz

SIG.      SIG.RA
PRIVACY

Consenso rilasciato alla THES ai sensi dell’art. 23 D. Lgs. 196/2003. Il/la sottoscritto/a premesso che: 1. ha prima d’ora attentamente letto e compreso in tutte le sue parti l’informativa di cui all’art. 13 D. Lgs. 196/2003; 2. è perfettamente a conoscenza dei propri diritti ai sensi dell’art. 7 D. Lgs. 196/2003; 3. agisce in totale libertà e privo/a da qualsivoglia condizionamento e/o pressione psicologica; tutto ciò premesso esprime il più ampio consenso alla raccolta ed al trattamento dei propri dati personali comuni e se del caso anche sensibili, necessari per le finalità di cui all’informativa sopra citata.

Dichiaro di aver letto quanto sopra e desidero procedere.

Training Health Emergency & Services

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

Precedente

REGISTRO ESECUTORI

Formazione finanziata

I Fondi Paritetici Interprofessionali sono risorse finanziarie, riconosciuti dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, consentono alle imprese italiane di trasferire senza nessun costo aggiuntivo, la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS alla formazione continua delle proprie risorse umane, segnalando tale scelta nel modello UNIEMENS. Possono essere utilizzati da tutte le aziende, dei vari settori, per finanziare le attività di formazione continua dei propri dipendenti. 

I Fondi Paritetici Interprofessionali finanziano piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le imprese in forma singola o associata decideranno di realizzare per i propri dipendenti, secondo modalità stabilite dai singoli Fondi.

La THES, con i propri partner, accede alla formazione finanziata dai Fondi Paritetici Interprofessionali, accompagnando le aziende nell’acceso ai contributi, attraverso varie attività di supporto tecnico: analisi fabbisogni formativi; elaborazione del progetto; coordinamento, gestione ed erogazione delle azioni formative; realizzazione delle attività di rendiconto e verifica.